AGRATE CONTURBIA

Il Nido in Inglese

Quando il bambino nasce, miliardi di neuroni del suo cervello non sono ancora collegati tra di loro. Si connettono attraverso le stimolazioni esterne nei primi anni di vita, fino ai sette anni. Per questa ragione è buona cosa insegnare loro una seconda lingua nei primi anni di vita: i bambini lo vivono come un gioco e sono naturalmente predisposti ad apprendere.

Dopo i sette anni l'apprendimento di una lingua diventa più complicato, come accade agli adulti. 

"Quella di portare l’inglese a Gnomi e Folletti è una grande sfida per me che vivo la responsabilità educativa come una missione. Immagino questi bambini affrontare il mondo senza frontiere che incontreranno. La loro mente sarà aperta ad ogni cambiamento e ricettiva verso ogni linguaggio.

Essere bilingue allargherà le loro possibilità."

Marinella Fanchini

All'Asilo Nido Gnomi e Folletti di Agrate Conturbia si parla inglese!

Nei primissimi anni di vita, per quanto riguarda l’apprendimento, i bambini sono dotati di capacità straordinarie. Per questo motivo è fondamentale istruirli ad una seconda lingua, fin dall’asilo nido.

A quest’età i bimbi non hanno paura di sbagliare. Per loro, sentire un’altra parola o un suono nuovo è solo un gioco e quindi vogliono ripetere tutto. Tutte le mattine i bambini imparano divertendosi una nuova lingua con filastrocche, canzonette e tantissimi bei laboratori.

Insieme all'educatrice madrelingua abbiamo impostato la routine mattutina in italiano e in inglese, per rendere il più naturale possibile tutto il programma. I risultati sono incredibili: pronunciano piccole paroline, chiedono le canzoncine in inglese e apprendono alla velocità della luce. Più i bambini sono piccoli e più è facile per loro imparare una lingua.

Un bambino bilingue è più consapevole di realtà e culture diverse, aperto e curioso verso le differenze culturali. 

Library time

La mattinata inizia con l' attività del Library Time che segna l'inizio delle attività.

L'obiettivo è quello di creare un rito che dia stabilità al bambino, che rafforzi il senso di appartenenza ad un gruppo, che aiuti lo sviluppo dell'attenzione. Allo stesso tempo viene stimolato il linguaggio che va via via arricchendosi con nuovi vocaboli. 

 


la routine mattutina

La routine mattutina in inglese segue la programmazione dell'anno in corso. 

Durante la settimana le insegnanti di inglese seguono la normale routine dell'asilo nido, parlando solamente in inglese. 

Tutte le attività sono studiate per essere svolte sia in lingua italiana che in lingua inglese in modo che i bambini possano

quotidianamente ascoltare e, perché no, anche parlare, la lingua inglese fin da molto piccoli, momento della vita in cui l’apprendimento avviene in maniera più

semplice, naturale e spontanea.


metodologia e attivita'

Svolgiamo attività di canzoni, parole, e movimento, tutte incentrate

sulle cinque zone di sviluppo prossimale: l’apprendimento dei bambini si realizza con l’aiuto degli adulti, si impara guardando e facendo.

 

Le attività programmate interessano le seguenti aree:

AREA GRAFICO-PITTORICA

AREA MANIPOLATIVA

AREA LINGUISTICA

AREA MOTORIA e MUSICALE

AREA LOGICO MATEMATICA

 

Leggi anche Attività in inglese per i bambini dell'asilo nido: i nostri metodi.


"Ciao, sono la maestra di inglese."

asilo nido bilingue: chiedi informazioni

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti